Archives for Napolitano

CONSIGLIO COMUNALE, NAPOLITANO E TROPEPE AL POSTO DI MANGANI E FALTONI

10.06.2014 Dopo la nomina di Simone Mangani e Monia Faltoni come assessori della nuova giunta, entrano in consiglio comunale i primi due non eletti nelle liste del Pd, Antonio Napolitano e Serena Tropepe. Antonio Napolitano è nato a Salerno il 18 dicembre 1958, 56 anni, sposato, due figli. Diplomato al liceo classico si è poi laureato in Giurisprudenza ed esercita la professione di avvocato. E’ stato presidente dell’interporto dal 2006 e assessore al Turismo e allo Sport alla Provincia di Prato dal 2009 al 2014. Serena Tropepe è nata a Prato il 2 maggio 1981. 33 anni. Nubile. Diplomata al liceo
Read More

Categorie: Articoli e News.

BIFFONI: "SODDISFATTI DELL'INCONTRO CON IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, L'ATTENZIONE SU PRATO SI TRASFORMI IN FATTI CONCRETI"

14.03.2014 Non si è trattato di un incontro formale, ma di un tavolo di lavoro operativo, durato oltre un’ora, molto più di quanto previsto dal protocollo del cerimoniale del Quirinale. L’incontro della delegazione pratese con Giorgio Napolitano e’ il primo passo per un lavoro di sostegno da parte dello Stato alla città di Prato: “Il presidente era ben informato della situazione della città di Prato e il suo impegno in prima persona e’ un segnale notevole per la città – ha sottolineato Matteo Biffoni al termine dell’incontro -. Su questo tema verrà coinvolto anche il Governo, già informato, per un
Read More

Categorie: Articoli e News.

MATTEO BIFFONI: "VENERDI' PRATO SARA' RICEVUTA DAL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA"

11.03.2014 “Venerdì 14 alle 11 Prato verrà ricevuta dal presidente della Repubblica. Le cariche istituzionali della città, i parlamentari pratesi, il presidente della Regione Rossi, il sindaco e il presidente della provincia si sederanno al tavolo per Prato, nato dopo mesi di lavoro. Al tavolo parteciperà anche la presidenza del consiglio con il sottosegretario Del Rio”. Un punto di partenza per un percorso virtuoso che vede la città al centro dell’attenzione nazionale: “Utilizziamo bene questa grande opportunità che ci viene concessa, io sono particolarmente soddisfatto perché ci ho lavorato in prima persona.
Read More

Categorie: Articoli e News.