Partito Democratico Prato

il Partito Democratico di Prato intende contribuire a costruire e consolidare in tutti i comuni del territorio pratese un ampio campo riformista, europeista e di centro-sinistra, operando in un rapporto organico con le principali forze socialiste, democratiche, progressiste e promuovendone l’azione comune.

Ultime dal Blog

Bilancio, Tinagli (PD) replica a Lega e Lista Spada: “No a polemiche che rischiano di rallentare il lavoro in un momento di bisogno per tutta la comunità”

“L’approvazione del bilancio previsionale in consiglio comunale ci permetterà di lavorare ancora meglio e con più precisione sulle variazioni necessarie per rispondere ai bisogni della comunità in un momento così delicato. Per questo non comprendiamo le polemiche dei consiglieri della Lega e della Lista Spada: il testo del bilancio ci è stato inoltrato il 12 marzo ed è da allora che tutti noi abbiamo avuto il tempo per studiare e confrontarsi al fine di proporre eventuali emendamenti. Ha davvero poco senso, da parte dei consiglieri dell’opposizione, sollevare adesso delle polemiche che rischiano solo di rallentare il lavoro che l’amministrazione sta facendo a tutti i livelli per far sì che nessuno resti indietro”. Queste le parole del consigliere del Pd Lorenzo Tinagli, presidente della commissione Sviluppo economico e Finanze, in risposta ai consiglieri della Lega e della Lista Spada.

Covid-19, l’appello dei consiglieri PD: “Necessario continuare a garantire sostegno alle fasce più deboli”

È necessario impegnarsi da subito affinché l’emergenza sanitaria non lasci pericolosamente indietro le categorie più vulnerabili. A questo proposito la nostra amministrazione ha messo in campo misure immediate per rispondere ai bisogni di tutta la cittadinanza, ma soprattutto a quelli delle fasce più deboli, garantendo i livelli essenziali di assistenza con il supporto delle associazioni disseminate sul territorio. Pensiamo a tutti coloro che da tempo non riescono a reinserirsi nel mondo del lavoro e nel tessuto sociale oppure a coloro che grazie ai servizi sociali territoriali e grazie alla loro stessa capacità di resilienza, stavano emergendo da situazioni di disagio sociale, spesso legato anche alla questione abitativa”. Queste le parole dei consiglieri PD, e membri della quinta commissione, Claudia Longobardi, Silvia Norcia e Marco Biagioni.

Campagna del Comune rivolta a persone sole. Bosi (Pd): “Mettiamo a disposizione Circoli e iscritti per dare mano: importante fare rete per raggiungere tutti”

“Riteniamo molto importante”, dichiara Gabriele Bosi, Segretario provinciale Pd Prato, “la campagna promossa dal Comune di Prato, in collaborazione con la Regione Toscana, per sostenere attivamente anziani, disabili e invalidi privi di rete familiare con servizi come quello della consegna domiciliare della spesa e di medicinali. Ha pienamente ragione il Sindaco a dire che nessuno deve essere lasciato solo. Per questo motivo – continua Bosi – mettiamo a disposizione la nostra rete territoriale di Circoli e iscritti per diffondere il più possibile questa campagna, per raggiungere anche con una semplice telefonata anche chi non segue le notizie che passano tramite i social e comunicando il numero verde a cui rivolgersi a chi sappiamo trovarsi in difficoltà o in solitudine. Il tutto secondo le indicazioni fornite dalla istituzioni preposte”.

Bosi, Pd: “Il Centrodestra la smetta di fare campagna sul coronavirus”

“Il Centrodestra pratese la deve finire di alimentare la preoccupazione delle persone sul coronavirus con dichiarazioni assurde e fuori luogo”, dichiara Gabriele Bosi, Segretario provinciale del Pd di Prato. “Finora non ho detto una parola sulla vicenda, convinto che questa non sia materia appannaggio dei partiti politici quanto piuttosto delle istituzioni locali, regionali e nazionali, delle autorità competenti e dei tecnici preposti a gestire una situazione certamente delicata”.