Partito Democratico Prato

il Partito Democratico di Prato intende contribuire a costruire e consolidare in tutti i comuni del territorio pratese un ampio campo riformista, europeista e di centro-sinistra, operando in un rapporto organico con le principali forze socialiste, democratiche, progressiste e promuovendone l’azione comune.

Ultime dal Blog

La proposta del Forum Scuola Pd Prato: confermare le sezioni Pegaso

Circa 25 persone fra genitori, docenti, amministratori locali e consiglieri regionale del PD si sono confrontati sulla riapertura delle scuole per la fascia 0-6, partendo anche dall’analisi delle linee guida per i centri estivi. Il confronto ha permesso una sintesi da raccogliere in una proposta unica da inviare all’assessorato regionale.

Chiusura “Fuori di Pizza” della Polisportiva Aurora, la proposta dei consiglieri PD: “Troviamo spazio all’impianto del Chersoni di Iolo”

“L’amministrazione comunale individui degli spazi dentro l’impianto di rugby Chersoni di Iolo da destinare alle associazioni che si occupano di inclusione e sociale”. È questa la proposta dei consiglieri comunali PD della commissione 5, Marco Biagioni, Claudia Longobardi e Silvia Norcia in merito all’annuncio della chiusura di “Fuori di Pizza”, lo spazio della Polisportiva Aurora che da dieci anni opera per l’integrazione, il recupero e la formazione di centinaia di persone con svantaggio sociale e mentale.

Fase 2, la proposta del forum Urbanistica del Pd: “Più collaborazione tra pubblico e privati, partendo dal Piano operativo”

“Nessun incentivo avrà mai la stessa forza di una vera semplificazione burocratica delle norme nazionali. Avere tempi certi, costi certi e regole chiare è, soprattutto nel settore edilizio, un prerequisito indispensabile per la ripartenza degli investimenti. Appoggiamo per questo con convinzione la mozione del nostro deputato Antonello Giacomelli. Tuttavia si possono fare cose importanti anche a  livello locale. Come PD provinciale abbiamo creato un apposito Forum Edilizia e Urbanistica per formulare proposte e per agevolare il dialogo tra i tecnici del settore e l’amministrazione, sicuri che in questa fase così delicata sia necessario un nuovo patto tra pubblico e privato”. Queste le parole del coordinatore, Filippo Alessi, per introdurre le proposte emerse dal forum dedicato all’urbanistica del Pd Prato.

Scuola, si riunisce on line il Forum del Pd. “Un confronto per guardare oltre l’emergenza”

Prosegue il lavoro del Pd pratese sul fronte delle proposte per la città e la provincia. Quasi 70 persone, fra docenti, genitori e amministrativi della scuola – insieme ai consiglieri comunali, i consiglieri regionali Bugetti e Ciolini, agli assessori Benedetta Squittieri e Ilaria Santi per il Comune di Prato, Alessandro Storai per il Comune di Vernio, Tamara Cecconi per il Comune di Carmignano, Fabiola Ganucci per il Comune di Poggio a Caiano, Antonella Baiano per il Comune di Montemurlo e Fabiana Fioravanti per il Comune di Vaiano – si sono ritrovati in videoconferenza per il forum scuola del PD Prato, coordinato da Alessandro Giorni. Durante la riunione è emersa la voglia di ripartire a settembre in sicurezza, seguendo però delle chiare linee guida e una programmazione precisa da parte del Governo.