Partito Democratico Prato

il Partito Democratico di Prato intende contribuire a costruire e consolidare in tutti i comuni del territorio pratese un ampio campo riformista, europeista e di centro-sinistra, operando in un rapporto organico con le principali forze socialiste, democratiche, progressiste e promuovendone l’azione comune.

Ultime dal Blog

Mercoledì 29 gennaio nuovo appuntamento con “In Toscana per Prato”: si parla di mobilità sicura, integrata e sostenibile

Mercoledì 29 gennaio nuovo appuntamento con “In Toscana per Prato”, il percorso aperto a cittadini e associazioni, messo in piedi dal Pd Prato in vista delle elezioni regionali. Dalle 21 in poi si parlerà di mobilità sicura, integrata e sostenibile: l’appuntamento è fissato alle Scuderie Medicee a Poggio a Caiano (via Lorenzo il Magnifico) e ospiterà, dopo i saluti del segretario del Pd Poggio a Caiano Gianluca Pucci, il presidente di Aci Filippo Mazzoni, i consiglieri regionali Ilaria Bugetti e Nicola Ciolini e i sindaci e gli assessori alla mobilità dei comuni della provincia di Prato e della piana fiorentina. La serata sarà moderata da Filippo Alessi, responsabile Mobilità e Politiche ambientali del Pd Prato.

Prosegue la campagna Pd “In Toscana per Prato”. Questa settimana doppio appuntamento con i forum su Cultura e Sanità

Prosegue la campagna Pd “In Toscana per Prato”. Questa settimana doppio appuntamento, aperto a tutti, con i forum su Cultura e Sanità rispettivamente martedì 21 e mercoledì 22 gennaio. L’appuntamento dal titolo “Il valore della cultura” si terrà martedì alle ore 21 allo Spazio K di via Santa Chiara 38 e avrà come ospite l’economista e docente dell’Università di Bologna Michele Trimarchi insieme ai rappresentanti delle associazioni e degli enti di tutta la provincia di Prato, ai consiglieri regionali Ilaria Bugetti e Nicola Ciolini e ai sindaci e assessori alla cultura del territorio. Il forum sarà moderato da Francesca Bolognesi, responsabile cultura e promozione del territorio del Pd Prato.

Inizia la campagna Pd “In Toscana per Prato”. Primo appuntamento giovedì 9 Gennaio a Montemurlo

Inizierà giovedì 9 Gennaio la campagna del Partito democratico per le elezioni regionali dal titolo “In Toscana per Prato”. Alle ore 21 presso lo spazio “Il Borghetto” di Montemurlo (via Bagnolo di sopra, 24) si terrà l’iniziativa “Da Prato lo sviluppo per la Toscana del futuro”, un evento a cui parteciperanno tra gli altri il dirigente di Irpet Leonardo Ghezzi, l’assessore regionale Stefano Ciuoffo, i consiglieri regionali Nicola Ciolini e Ilaria Bugetti. Sono stati invitati inoltre a partecipare e intervenire i rappresentanti delle categorie economiche e sociali del territorio, i sindaci e tutti gli amministratori della provincia.

Bosi (Pd): “Proseguire la lotta contro lo sfruttamento. Solidarietà ai lavoratori della Superlativa”

“L’impegno contro lo sfruttamento sul lavoro è all’attenzione dell’Amministrazione comunale, delle istituzioni e delle categorie economiche e sociali della città ormai da anni e deve essere proseguito con serietà e costanza. In questi anni sono stati fatti alcuni importanti passi avanti: pensiamo ai numerosi controlli che vengono compiuti nelle aziende del territorio grazie al progetto “Lavoro sicuro”, alla recente applicazione da parte della Procura del reato di sfruttamento secondo il codice 603bis e all’attività e alle proposte operative avanzate dalle categorie economiche e sociali, con il sostegno dell’Amministrazione. Come Pd continueremo a impegnarci sul tema anche nei confronti del governo nazionale, a cui da tempo vengono chiesti strumenti e personale per rendere i controlli ancora più incisivi. Questo argomento sarà inoltre al centro di un dibattito in consiglio comunale, con un ordine del giorno firmato dalla Maggioranza e dal gruppo del M5S”. Queste le parole del segretario dei democratici Gabriele Bosi.