Partito Democratico Prato

il Partito Democratico di Prato intende contribuire a costruire e consolidare in tutti i comuni del territorio pratese un ampio campo riformista, europeista e di centro-sinistra, operando in un rapporto organico con le principali forze socialiste, democratiche, progressiste e promuovendone l’azione comune.

Ultime dal Blog

Marco Biagioni presenta la segreteria provinciale del Pd: ecco i nomi ed i progetti

Un esecutivo che punta sul protagonismo dei giovani, delle donne e dei circoli: questa la sintesi fatta da Marco Biagioninel formare la segreteria provinciale del Partito Democratico.

GD Prato, soddisfazione per l’esito del congresso

«In tutti e 39 i congressi di circolo abbiamo visto giovani presentare il documento GD “Cambiamolo!”, sintesi delle nostre proposte per il Partito; 70 di noi si impegneranno nei direttivi di circolo, 33 delegati ci rappresenteranno in assemblea provinciale e 17 in Direzione provinciale» spiega Maria Logli, segretaria dei Giovani Dem di Prato.

Marco Biagioni proclamato segretario del Pd dall’assemblea provinciale

Al termine di un percorso congressuale che nelle ultime settimane ha toccato tutti i 39 circoli della provincia, l’assemblea provinciale ha proclamato questa mattina Marco Biagioni come segretario del Partito Democratico di Prato. Durante la mattinata al circolo di Grignano, sono stati inoltre eletti Alberto Vignoli come presidente dell’assemblea e Marco Martini come tesoriere del partito. “Al termine di questo lungo percorso di confronto sul territorio, desidero ringraziare tutti per la fiducia e ringrazio anche il segretario uscente Gabriele Bosi per esser stato una vera e propria guida durante i suoi due mandati – ha dichiarato Marco Biagioni nella sua relazione di insediamento – Ringrazio inoltre tutti i membri della commissione congressuale che in questi mesi non si sono mai risparmiati, e tutti i segretari di circolo che avranno un ruolo ancor più centrale nel futuro assetto del partito”.

Bosi (Pd): “Inaccettabili i licenziamenti della GKN. Il Governo agisca velocemente”

Il Segretario provinciale del Partito democratico di Prato questa mattina si è recato presso la sede della GKN, l’azienda di Campi Bisenzio chiusa della proprietà e i cui 422 lavoratori sono impegnati in un presidio permanente dopo essere stati improvvisamente licenziati. Al presidio era presente anche la Segretaria regionale Simona Bonafè.