Monthly Archives Giugno 2015

IL GRUPPO CONSILIARE PD PRESENTA UN ODG SUL TRIBUNALE, ROCCHI: "SI' AL TAVOLO CON IL GOVERNO SUL TRIBUNALE DI PRATO"

23.06.2015 “Abbiamo ascoltato con molta attenzione le osservazioni che sono arrivate da chi opera all’interno del Tribunale di Prato. Chi dice che l’assemblea di ieri è stata inutile sbaglia perché è sempre un valore aggiunto quando a combattere una battaglia non è solo l’Amministrazione Comunale o una determinata categoria, ma tutta la città. Vogliamo raccogliere le sollecitazioni che sono emerse  e pensiamo sia arrivato il momento di promuovere la creazione di un Tavolo permanente con il Ministero della Giustizia da non sciogliersi prima della risoluzione del problema relativo al sottodimensionamento del Tribunale di Prato. Servono maggiori forze e maggiore impegno da parte di
Read More

Categorie: Articoli e News.

OPERATORI DI STRADA, LONGOBARDI RISPONDE ALLA LEGA: "UNICO TENTATIVO POSSIBILE DI COLLEGAMENTO TRA AMMINISTRAZIONE E FORZE DELL'ORDINE"

23.06.2015 “La polemica sugli operatori di strada non ha senso: pensare di combattere il fenomeno della tossicodipendenza confidando esclusivamente nell’azione delle forze dell’ordine è un errore, e la posizione della Lega Nord serve solo a alimentare polemiche”. Queste le parole di Claudia Longobardi, consigliere del Partito Democratico, in risposta all’intervento di Patrizia Ovattoni (Lega). “Finora è mancato un coordinamento efficace per gestire ed arginare il fenomeno della tossicodipendenza. Il progetto degli operatori di strada è la strada per creare un collegamento tra l’amministrazione comunale e le forze dell’ordine, attraverso personale qualificato, che abbia un ruolo attivo per la risoluzione dei problemi
Read More

Categorie: Articoli e News.

GIUNTA REGIONALE, STEFANO CIUOFFO UFFICIALMENTE ASSESSORE: LE PAROLE DEL SEGRETARIO BOSI

18.06.2015 Stefano Ciuoffo è ufficialmente assessore della nuova Giunta regionale guidata da Enrico Rossi. Ad annunciarlo è stato lo stesso Presidente aggiungendo che per l’assegnazione delle deleghe servirà ancora qualche ora. “Un’ottima notizia non solo per il Pd ma per tutta Prato – ha commentato il segretario provinciale del Partito Democratico Gabriele Bosi – Nella recente campagna elettorale avevamo preso l’impegno, come Pd provinciale, di portare “più Prato in Toscana”: il voto dei cittadini ci ha permesso di eleggere due consiglieri regionali, e ora la nomina di un Assessore pratese rappresenta un importante passo avanti nel lavoro intrapreso da tutto
Read More

Categorie: Articoli e News.

SETTEMBRE PRATESE, ALBERTI RISPONDE AL M5S: "SI INFORMINO SUGLI ARGOMENTI CHE USANO COME CAVALLO DI BATTAGLIA: ECCO COME FUNZIONA PER I CONCERTI"

17.06.2015 “Ricorrere alla Corte dei Conti è un diritto ma almeno il gruppo M5S si informi sugli argomenti che usa come cavallo di battaglia, in una sorta di campagna elettorale permanente che diffonde concetti assolutamente fuorvianti e privi di fondamento. La consigliera La Vita sa benissimo che non ha senso parlare di affidamento diretto laddove vi è un contratto di esclusiva fra un’agenzia ed un artista. Tradotto, se gli Interpol o i Marlene Kuntz non piacciono (cosa del tutto possibile, ovviamente) è un conto, se si sostiene invece che il Comune debba ignorare un contratto di esclusiva per fare un
Read More

Categorie: Articoli e News.

GIOVANI DEMOCRATICI, RACCOLTI 1000 EURO PER LE POPOLAZIONI TERREMOTATE DEL NEPAL

15.06.2015 Mille euro saranno donati alle popolazioni colpite dal sisma in Nepal dai Giovani Democratici di Prato. Con una cena organizzata domenica 14 giugno al circolo “Risaliti” di San Giusto, alla quale hanno partecipato quasi cento persone, è stata raccolta la somma versata all’associazione “Mandi Namaste”. Sul sito dell’associazione (www.mandinamaste.net) sarà possibile vedere come verranno spesi i soldi donati. “Abbiamo tenuto molto ad organizzare questa cena – spiega Alberto Vignoli, segretario dei Giovani Democratici di Prato – visto che a un mese dal sisma, la situazione in Nepal è ancora parecchio preoccupante. Siamo soddisfatti della partecipazione importante e motivati nell’organizzare,
Read More

Categorie: Articoli, Giovani Democratici, e News.

RACCOLTA FIRME, IL CIRCOLO PD CAFAGGIO CHIEDE CHE IL PAESE VENGA COLLEGATO ALLA RETE DI PISTE CICLABILI

05.06.2015 Da domenica 7 giugno alle 11, in via dei Casini, avrà inizio una raccolta firme per chiedere di collegare Cafaggio al sistema di piste ciclabili. L’iniziativa è promossa dal Circolo PD di Cafaggio. “Abbiamo deciso di raccogliere le firme per riportare l’attenzione della giunta su Cafaggio e per sostenere il lavoro che il consigliere Lorenzo Rocchi sta facendo per riqualificare una periferia della nostra città, troppo spesso dimenticata –dichiara Luca Bof, segretario del circolo Pd di Cafaggio- L’idea è partita dalla condizione in cui versa il prolungamento di via dei Casini che congiunge Cafaggio e Grignano, una strada ciclopedonale
Read More

Categorie: Articoli e News.

SOCCORSO, AUTORITA' ANTICORRUZIONE: GRAVI IRREGOLARITA' NEL PROGETTO DI CENNI E BERNOCCHI

03.06.2015 “Avevamo ragione nel sostenere che la procedura fosse illegittima e un’autentica perdita di tempo e di denaro. L’azione dell’ex assessore Bernocchi ha portato a delle  realizzazioni inutili, quelle delle rampe, slegate da qualsiasi progetto. L’Autorità Anticorruzione ha attribuito responsabilità piena della giunta Cenni per non aver seguito l’iter e adesso trasmetterà tutto, d’ufficio, alla procura della Corte dei conti aprendo un altro percorso: quello della verifica di eventuali danni erariali nei confronti del Comune di Prato”. Queste le parole di Massimo Carlesi, consigliere comunale del Pd, in merito al giudizio espresso dall’Autorità nazionale Anticorruzione sulle scelte operate dalla ex
Read More

Categorie: Articoli e News.

NICOLA CIOLINI E ILARIA BUGETTI SONO STATI ELETTI IN CONSIGLIO REGIONALE

01.06.2015 Nicola Ciolini e Ilaria Bugetti sono stati eletti in consiglio regionale. Il primo con 7430 preferenze (35,18%) e la seconda con 6529 (30,91%). “Il Pd pratese ha riportato un risultato positivo, migliore rispetto alle regionali del 2010 (33558 voti pari al 43,19%) nonostante l’affluenza non sia stata soddisfacente. Quest’ultimo dato ci invita a riflettere sulla distanza che i cittadini avvertono di fronte all’ente regionale, cosa meno accentuata quando si parla di livello nazionale o dell’elezione del sindaco. Quel che ci lascia più che soddisfatti è che abbiamo raccolto attorno ai nostri sei candidati oltre 21mila preferenze; tutti quanti sono
Read More

Categorie: Articoli e News.